Naturalmente, il tour con l’insegna “Spartak”

Naturalmente, il tour con l’insegna “Spartak”

Christian Eriksen (Tottenham Hotspur). Parti interessate: Real Madrid, Atletico

Cinque trasferimenti di alto profilo che possono ancora aver luogo in bassa stagione estiva

“Tottenham Hotspur” si è rafforzato abbastanza bene, ma la perdita di stelle come Ericksen lo colpirà ancora duramente. Di recente, il danese ha fatto un tuffo, facendo sapere a tutti che non gli dispiacerebbe mostrarsi nella nuova lega. È particolarmente interessato alla Spagna, dove i soldi vengono preparati da Real e Atlético. In questa fase, tuttavia, sarà difficile prevedere l’esito di questa saga.

Nel frattempo, “Tottenham Hotspur”, per non perdere il danese la prossima estate gratuitamente, offre al giocatore un aumento di 2,5 volte dello stipendio – da 80 a 200 mila sterline a settimana. C’è motivo di pensare …

Naturalmente, il tour con l’insegna “Spartak” – CSKA non può che essere interessante. Ma anche senza il principale derby di Mosca, che è chiamato il “Derby di tutta la Russia”, c’erano molte cose interessanti. Quali sono gli errori dell’arbitro nella partita “Zenith” – “Akhmat”, nonché un altro derby di capitali. Tutti i dettagli sono di seguito.

Un pareggio che non andava bene a nessuno, tour

Nel gioco di apertura del tour, “Orenburg” e “Sochi” hanno guadagnato un punto ciascuno. Data la posizione dei tornei nelle squadre, ora hanno ogni punto che vale il suo peso in oro, ma nella riunione a tempo pieno di due outsider, ovviamente, tutti volevano di più. Si noti che, in linea generale, un pareggio è stato un risultato equo della partita, ma non ha soddisfatto entrambe le parti.

Le squadre di Vladimir Fedotov e Alexander Tochilin continuano a vincere senza vittorie. Orenburg ha solo due pareggi e l’ultimo posto, Sochi ha tre pareggi e il penultimo posto. Sottolineiamo anche che solo in questo gioco il team di Sochi si è preso la briga di segnare la loro prima palla in assoluto nella RPL. E questo è il 6 ° round! A meno che solo questi meridionali non possano essere soddisfatti.

Onore del tour

Prima della partita “Ural” – “Wings of the Soviet”, l’equipaggio della Ural Airlines ha onorato l’aereo Airbus 312, che ha eroicamente salvato la vita delle persone atterrando sul campo. Il pilota dell’aereo Damir Yusupov ha colpito per primo la palla e lo stadio ha salutato gli eroi con una standing ovation.