“Cavalieri dell’angoscia”: i media argentini reagiscono all’umiltà dei Mondiali

“Cavalieri dell’angoscia”: i media argentini reagiscono all’umiltà dei Mondiali

La Croazia sarebbe la vera prova. La silenziosa potenza del loro centrocampo, con la conduttrice del Real Madrid e l’architetto capo, Luka Modric, prometteva un gioco avanti e indietro in cui l’Argentina avrebbe prosperato sfruttando le lacune. I media argentini hanno ascoltato Modric che, delineando le sue tattiche, ha affermato che la Croazia taglierebbe Javier Mascherano e ha aggiunto una linea netta: “Messi non può fare tutto”. Sampaoli ha ascoltato? Shambolic, frenetico, anarchico – e la crisi argentina ha Messi a il suo cuore Leggi di più

La pressione di due Coppe del Mondo sedute nella loro custodia del trofeo, i sogni di 40 milioni di fan argentini, lo spettro della Sportingbet brillantezza passata di Diego Maradona e la sua presenza fisica nei box, si sono dimostrate troppo una sconfitta per 3-0. La Albiceleste si è sbriciolata in una partita che prevedeva 33 falli e sette cartellini gialli.

gridò Maradona.Se lo spirito del machismo argentino piange, è un gioco leale per tutti gli altri, e così i giornalisti argentini lo lasciano scorrere attraverso le loro notizie e analisi immediatamente dopo la partita.

Diario Olé ha rapidamente guidato il suo sito con un gioco di parole pieno di dolore: “Knights of Anguish”, un gioco di parole sul cognome del portiere del Chelsea Willy Caballero.

All’interno c’è stata un’analisi completa della partita, preceduta da un paragrafo di linee nette, le peggiori paure degli aspiranti argentini: “L’Argentina ha perso molto…ed è sull’orlo dell’eliminazione dalla Coppa del Mondo”. lo scrittore, Diego Macias, ha continuato a servire verità dure che i fan avrebbero dichiarato impossibile prima Sportingbet della partita: “Possiamo giocare peggio di quanto abbiamo fatto contro la Croazia. Possiamo soffrire uno dei più grandi urlatori della storia della Coppa del Mondo.Possiamo vedere il miglior giocatore che ha il peggior gioco della sua carriera. ”Facebook Twitter Pinterest Fotografia: Olé

Olé ha evidenziato questa riga alla fine del grafico, con la sua firma verde brillante:

< p> Cioè: “Sono i cavalieri dell’angoscia che fa soffrire l’anima di tanti argentini che hanno viaggiato in tutto il mondo con il sogno almeno di lottare per la coppa.”

Il suo concorrente, El Gráfico, lodato per i suoi 99 anni di storia e la sua cara tradizione e per 139 copertine con Maradona, ma noto per non essersi adattato bene all’era digitale, non aveva aggiornato il suo sito, con l’eliminazione del Perù che si protrasse fino a un’ora dopo il fischio finale .Facebook Twitter Pinterest Fotografia: El Gráfico

Ma Olé poteva essere superato solo da uno: il canale tabloid televisivo Crónica TV (guarda dal vivo a tuo rischio e pericolo), noto per le sue allarmanti Sportingbet free bets cover rosse della band, accompagnate da un ulteriore fanfara di tromba allarmante (abbassare il volume prima di fare clic su quello). A Buenos Aires, durante un raduno dei fan, ha portato i suoi microfoni, cercando di sollevarsi dallo sconvolgimento. Facebook Twitter Pinterest Fotografia: Crónica TV

Li hanno soprannominati “i volti del dolore”.Non era passato un secondo prima che chiedessero a un uomo: “Chi era il meno peggio sul campo?” Mascherano prese il cucchiaio di legno.

“Messi è migliore su PlayStation che nella vita reale?” Il presentatore domandò un altro. World Cup Fiver: iscriviti e ricevi la nostra e-mail quotidiana di calcio.

Solo un giornale è stato in grado di tenerlo insieme.Immediatamente dopo la partita, La Nación, il principale centro di destra argentino noto per la sua affinità con i militari argentini, è andato con un sobrio rapporto di 150 parole, lasciando fuori la “bronca” (rabbia) di 40m argentini e restando fedele a i fatti…il titolo: “L’Argentina si è messa in imbarazzo per la Croazia perché il loro futuro in Coppa del Mondo è sotto controllo.” Facebook Twitter Pinterest Fotografia: La Nación

Indicava che le sostituzioni tattiche di Sampaoli “non mostrano alcuna differenza” nel gioco di squadra, e alla squadra che sembra “totalmente confusa” verso la fine della partita. Aveva solo abbastanza editorialità per descrivere l’errore di Caballero come “grossolano”.È discutibile?

L’articolo ha esteso le critiche con l’ovvia ironia della situazione, sottolineando il fatto che mentre l’Argentina sembrava essere venute insieme come una squadra, il fallimento di Caballero “che Sampaoli aveva sottolineato come bravo con la palla ai suoi piedi – ha condannato il gioco ”.