Rory McIlroy, fiducioso passare ai nuovi club non lo lascerà in piedi nel 2017

Rory McIlroy, fiducioso passare ai nuovi club non lo lascerà in piedi nel 2017

Lo scenario peggiore è: una partenza lenta fino al 2017 che lascia McIlroy fuori dai guai prima della sua ricerca del Santo Graal ai Maestri di aprile. La spiegazione per questa scena può essere prevista, che un cambio di equipaggiamento – come innescato dal ritiro di Nike dal mercato – farà arretrare McIlroy. Non aspettarti che l’uomo stesso presti molta attenzione.

“La gente ha persino detto che una volta sono passato da un putter Nike a uno Scotty Cameron a settembre:” Ecco perché sta migliorando di nuovo “,” McIlroy dice. “Questo ovviamente non era il caso. Avrei potuto mettermi con qualsiasi cosa; Ho fatto un ottimo lavoro con [mettendo coach] Phil Kenyon sul mio colpo e questo è quello che mi ha trasformato in un putter migliore di quanto lo fossi in estate. Quindi è tutto solo il rumore che ti circonda.Non ho intenzione di giocare male nel prossimo anno, quindi spero che nessuno di questo [commento] accada comunque. “Rory McIlroy lamenta la” patetica “messa dopo l’uscita anticipata dalla PGA statunitense. Per saperne di più

La Georgia sarà inevitabilmente già sii sulla mente di McIlroy. Arriverà ai Maestri avendo giocato almeno in sette tornei in quello che rappresenta un’interessante alterazione per l’accumulo per il primo maggiore dell’anno. McIlroy è sicuramente destinato a indossare almeno una giacca verde, ma il primo successo è stato naturalmente il più difficile da rivendicare.

Per coloro che leggono molte cose sul linguaggio del corpo e sulle tendenze del golf, le probabilità dovrebbero essere a favore di McIlroy ristabilire se stesso come il miglior giocatore del mondo il prossimo anno. Infortunio, Ryder Cup e la saga relativa ai Giochi Olimpici sono fattori pertinenti nel suo 2016.Ma un altro anno difficile, 2013, ha offerto a McIlroy un’esperienza utile, dato il passaggio a Nike che ha richiesto una transizione più lunga di quanto il mondo esterno fosse disposto ad accettare.

“Sicuramente”, dice il World No2 in risposta alla domanda Il 2013 è stata una curva di apprendimento utile. “Ero pronto a dire: ‘OK, prenderò i primi tre o sei mesi dell’anno e se fatico, mi sforzo’ ho solo bisogno di trovare ciò che è giusto per me.

” Uno delle grandi cose che ho imparato nel corso degli anni è che posso fare un quadro più ampio delle cose. Diciamo che sono in tour per i prossimi 15-20 anni, da tre a sei mesi non è davvero tanto tempo in cui puoi raccogliere i frutti.Come ho accennato nelle ultime settimane, tutti ora vogliono tutto, ma se ti puoi permettere di guardare nel futuro e dire: “Che cosa mi avvantaggerebbe in futuro?”, Allora c’è valore nel farlo in quel modo. ”

McIlroy passerà una settimana a Dubai il prossimo mese per testare l’attrezzatura. Ha già iniziato a usare i legni TaylorMade e non sarebbe la fine del mondo se i ferri Nike restassero nella sua borsa per la nuova stagione.

Il quattro volte vincitore principale dice: “Potrebbe succedere. Ho altri due set di questi ferri così mi dureranno per almeno cinque anni. Vado su un set ogni anno e mezzo. Mi piace molto questa palla, ma metterò alla prova cosa c’è là fuori. L’ingegnere capo della pallina da golf Nike è andato a Callaway, quindi ne metterò alla prova alcuni perché so quanto è bravo.La palla che ha fatto per me ora è davvero buona.

“Le altre cose? Un putter è un putter, li ho scambiati per una stagione. I cunei sono qualcosa a cui devi abituarmi ma per me è solo questione di non confondersi nel 2017. Non lo voglio Voglio solo ottenere ciò che non mi piace, ho una serie di cose che mi piacciono e andare da lì.

“Fondamentalmente il mio piano per la settimana di dicembre è più quello di eliminare le cose che Non mi piace In realtà non c’è motivo per me di cambiare al minuto. Sono contento di tutto ciò che è nella mia borsa, quindi è solo un caso di guardare roba e forse di dire: “Questo set di ferri è meglio di quello che sto usando.” Se non trovo nulla che sia allora terrò quello che ho Lo stesso vale per la palla, le zeppe, il putter.È davvero solo per me avere un’idea di ciò che è là fuori. “

Lo stato d’animo rilassato di McIlroy sta raccontando. Può servire come avviso di ciò che deve venire.