Le dimissioni non sono usurate. Cadiamo in bocca, lodiamo l’asso Znoying

Le dimissioni non sono usurate. Cadiamo in bocca, lodiamo l’asso Znoying

Lo snooker ha segnato solo tre gol su cinque di Znojmo nello spareggio EBEL internazionale. “Uno degli obiettivi è stato dato da Jakub Stehlík, ma è stato assegnato a me”, afferma il supporto di Znojmo. “Ad ogni modo, sono contento sto cadendo”.

La difesa chiave, al contrario, non può ancora essere soddisfatti di come la serie quarti di Eagles Nacala contro Klagenfurt. Dopo una battaglia fuori dal comune persa al 78 ‘, non sono stati in grado di competere con i rivali austriaci nemmeno martedì sera a casa.Znojmo è caduto dopo una feroce battaglia 2: 3.

Allo stesso tempo, i sostenitori Repubblica d’argento in subbuglio non lo fanno quarti di male…”I giocatori non possono criticare nulla di significativo”, ha commentato il sito web del club Eagles allenatore Roman Šimíček. “Tutti i giocatori ci cadono dentro”, dice Šulák. “In entrambe le partite, non eravamo una squadra peggiore, dobbiamo solo andare avanti. Ora ci si appoggia la fortuna e vincere “, suscita Znojmo ace.

A Klagenfurt, la spedizione Moravia rilasciato il Giovedi, il terzo quarto di finale nei pressi del confine con l’Austria e Slovenia è previsto per Venerdì alle 19.15.

< p> E gli Orli non vogliono agire con la resa. La band che circonda l’incompiuto Peter Pucker e la miracolosa “indiana” Colton Yellow Horna conoscono bene questa situazione.Znojmo ha perso anche 0: 2 nei quarti di finale dello scorso anno, ma la serie con Dornbirn ha invertito. “Sì, l’ho già sentito,” dice Šulák. “La serie non si ferma e fa alcuni stati d’animo? Non è quello che faremmo per farci del male. ”

Come hanno fatto le aquile a bussare l’anno scorso dopo due insuccessi? “Abbiamo iniziato a giocare a hockey semplice, siamo stati più attaccati. E noi eravamo più forti nello spazio prebellico.Ora vuole la stessa cosa, “comandato Šulák, la cui ultima esperti stagione e ventilatori apprezzato il sondaggio come il miglior giocatore giovane nella EBEL

Entriamo, sentire una giovane aquila

un progresso del giovane terzino, che attraverso la nativa Brod e extraleague Chomutov avuto modo di Znojmo, non si ferma. Nella parte a lungo termine della competizione, il toro ha raccolto 28 punti canadesi. Anche i suoi guadagni di +19 nelle statistiche dei punti più e meno rilevati non andranno persi.Quanto più le aquile nel complesso, sperimentando stagione piuttosto media.

Ora vai, ma il numero di passeggeri a parte, Znojmo devono prendere per la sua stagione si è conclusa solo dopo il turno dei playoff apertura. “Abbiamo bisogno di ripulire la zona anteriore, essere più prominenti davanti al cancello, stare di fronte al portiere, correre e scendere. Migliora il gioco a medio raggio. E per essere più forte “, dice il tre-grano Šulák, la cui specialità non è solo un duro colpo, ma anche un inaspettato assolo. “L’allenatore ha detto che quando si apre, lasciami arrivare”, dice la giovane Aquila. “Ma devo pensare, non può essere rinumerato.”

Ora hanno bisogno di aggiungere altro al beacon…