Debiti, proteste e alci affamati

Debiti, proteste e alci affamati

Debiti, proteste e alci affamati. Gli abusatori di “Spartacus” non saranno ammessi in Europa
9 maggio nella finale della Coppa di Russia giocherà “Tosno” e “Vanguard”. Calcio che meritiamo.

La Coppa di Russia nella stagione in corso riceverà “Tosno” dalla regione di Leningrado, o “Vanguard” da Kursk. Outsiders RFPL (15 ° nella tabella per l’ultimo round) a “operare Arena” affronterà della metà del FNL (11 ° strada attraverso). Il 9 maggio alle 19:00 sotto il fischio dell’arbitro Karasev si terrà questo splendido festival calcistico.

Mikhail Boyarsky, che Sabato scorso ha mostrato una sciarpa “Tosno” non ha nemmeno dubbio che la squadra battere Dmitry Parfyonov “Vanguard” Hasanbi Bidzhieva. È noto che per la vittoria in Coppa regalano biglietti caldi alla fase a gironi della League of Europe. penaltist Sensazionale e ingiusta “Spartacus” in semifinale – il favorito indiscusso per il Volgograd partita trofeo.

Debiti, proteste e alci affamati. Gli abusatori di “Spartacus” non saranno ammessi in Europa
Foto: sport sovietico

Solo Boyarsky è opportuno ricordare che nell’estate del “Tosno” può scomparire dalla mappa calcio della Russia, ed i biglietti andranno al LES a qualcun altro.

L’intero problema è il denaro. Più precisamente, in loro assenza. I grandi debiti sono una storia seria.

Di recente, la RFU ha proibito a un club della regione di Leningrado di registrare nuovi arrivati. Per questo divieto revocato in “Tosno” deve soddisfare tutti gli obblighi finanziari per il centrocampista del CSKA locazione Makarov, per il quale si trovava “CSKA”. In aggiunta agli altri giocatori, SMS sul flusso di denaro guadagnato sul conto personale per un lungo tempo di attesa per il giocatore di difesa di bufala ricci, e il 34-anni, centrocampista Rustem Mukhametshin non ha pagato affitto appartamenti da gennaio a marzo.

Probabile vittoria della squadra di Parfenov nella Coppa di Russia non farà uscire il club dalla più profonda crisi. L’anno scorso questo torneo aveva un fondo premi: 10 milioni di rubli sono stati divisi tra “Locomotive” e “Ural”. Questo è un po ‘, perché il debito totale di Tosno, secondo varie fonti, varia da 150 a 200 milioni di rubli. Molto Тосненцы in questa stagione ha allestito 4 milioni per una partita della casa in un altro “Petrovsky”.