Bet365: altri tre funzionari irlandesi non possono lasciare il Brasile tra una sonda di biglietti

Bet365: altri tre funzionari irlandesi non possono lasciare il Brasile tra una sonda di biglietti

I quattro maggiori funzionari olimpici irlandesi sono stati esclusi dal lasciare il Brasile quando la polizia ha esteso le indagini sulla presunta vendita illegale di biglietti per i Giochi.

Tre funzionari del Consiglio olimpico d’Irlanda (OCI) avevano i loro passaporti, telefoni e computer portatili sequestrati dalla polizia brasiliana mentre i giochi si Bet365 concludevano domenica, in seguito al precedente arresto del presidente Pat Hickey.

La polizia di Rio ha dichiarato che il capo squadra irlandese Kevin Kilty, l’amministratore delegato Stephen Martin e il segretario generale Dermot Henihan, sono stati accusati di aver venduto illegalmente biglietti olimpici.Le accuse di Pat Hickey ricordano al Bet365 mondo che il CIO non è aggiornato come Fifa Per saperne di più

I funzionari non sono stati arrestati ma sono stati invitati e hanno accettato di recarsi alle stazioni di polizia a Rio per essere interrogati martedì, ha detto l’OCI. in una dichiarazione.

Gli investigatori sono arrivati ​​negli uffici dell’OCI nel villaggio olimpico e nella sua sistemazione fuori dal villaggio, la domenica mattina presto, dove hanno incontrato il personale che si Bet365 stava preparando per la cerimonia di chiusura.

Gli agenti alla ricerca di prove hanno sequestrato i dispositivi, così come i biglietti non utilizzati che facevano parte dell’allocazione OCI per le famiglie degli atleti.

Un funzionario della polizia di Rio ha detto: “Stiamo continuando le indagini sullo schema internazionale di scalping dei biglietti.Gli agenti stanno Bet365 conducendo indagini da stamattina, che proseguiranno fino a martedì. ”

Hickey, 71 anni, è stato detenuto in un hotel nella zona di Barra da Tijuca mercoledì e in seguito portato all’ospedale di Samaritano con dolore toracico prima di subire test cardiaci.

Dopo essere stato dimesso, è stato portato in una stazione di polizia per essere interrogato in relazione alle indagini. Si è fatto da parte dal suo ruolo di presidente dell’OCI.

Hickey è stato formalmente accusato ai sensi della legge Bet365 brasiliana di sollecitare i biglietti, gestire un cartello e marketing illecito.

Si tratta di una fase del processo legale che non equivale a essere applicata nella legislazione britannica o irlandese, ma è un passo preliminare in quella direzione.Ha negato qualsiasi illecito.

È stato trasferito in un carcere di custodia cautelare ad alta sicurezza nel complesso penitenziario di Rio Gericino, noto come carcere di Bangu e una richiesta di risarcimento contro la sua detenzione è stata respinta da un giudice, secondo la polizia di Rio.

Nel frattempo, un giudice irlandese dovrebbe essere nominato questa settimana per dirigere un’indagine indipendente sul presunto scandalo dei biglietti.

L’OCI deve nominare una società di contabilità internazionale per Bet365 condurre una revisione indipendente degli accordi di biglietteria a Rio, con la relazione consegnata al giudice.

L’organismo ha affermato che coopererà pienamente con l’inchiesta irlandese e ha istituito un sottocomitato per la gestione delle crisi per condurre la sua risposta.

Il ministro degli sport irlandese, Shane Ross, è tornato a casa presto dal Brasile per incontrare il procuratore generale dell’Irlanda su cosa si potrebbe fare per arrivare alla fine della polemica.

L’irlandese Kevin Mallon, direttore di THG Sports, specializzato nell’ospitalità aziendale e sportiva e di proprietà del proprietario di Ipswich Town FC, Marcus Evans, è stato Bet365 arrestato in custodia in Brasile dal 5 agosto scorso.

Mallon è stato arrestato dopo che la polizia aveva sequestrato i biglietti olimpici in un hotel di Rio, alcuni dei quali facevano parte della dotazione irlandese e alcuni per le cerimonie di apertura e chiusura e la finale di calcio.

Il rivenditore autorizzato di biglietti (ATR) contratto dall’OCI è la PRO10 Sports Management di Dublino.

La società ha dichiarato di avere clienti legittimi per i suoi biglietti e Mallon ha agito come una raccolta agente per loro a Rio, incontro clienti.THG e PRO10 hanno negato Bet365 qualsiasi illecito sulle vendite di biglietti.

more: http://bet-hu.com